Il Big Ben (il simbolo di Londra)

big ben londra

Articolo aggiornato il

A cosa pensate se dico “Londra”? Il Big Ben è sicuramente l’icona principale di questa splendida città… ma siete sicuri di conoscerlo davvero? Scopritelo con l’articolo di seguito e non avrete più dubbi!

Sia che viviate a Londra, vogliate trasferirvi nella capitale inglese o siate dei turisti curiosi e appassionati, non potete non conoscere la storia e le curiosità di uno degli edifici più conosciuti ed affascinanti della città!

Perchè si chiama Big Ben?

Uno dei primi errori in cui si può incorrere, è quello di chiamare la torre con il nome improprio di Big Ben (oppure ancora “Big Bang”!).

Nonostante tutti i Londinesi (e non!) sappiano riconoscere la caratteristica torre che si affaccia sul Tamigi, pochi forse sanno che il suo nome originale è Clock Tower (“Torre dell’orologio”). Il nome fu poi cambiato in quello di Elizabeth Tower in occasione del Giubileo di Diamante della Regna Elisabetta II nel giugno 2012, 60° anniversario della sua salita al trono. Big Ben è invece il nome della campana più grande della torre, ed è diventato, nell’uso comune, il soprannome del celebre orologio e di tutta la torre. 

big ben londra campana

Anche questo non è completamente corretto: il nome “ufficiale” della campana è Great Bell. Non si hanno certezze storiche sull’origine del nome Big Ben ma ci sono due teorie che attribuiscono questo soprannome a due personaggi pubblici: uno è Sir Benjamin Hall, membro della Camera dei Comuni e supervisore dei lavori per la ricostruzione del palazzo di Westminster; l’altro è  Benjamin Caunt, campione di pesi massimi di pugilato che combattè il suo ultimo incontro del 1856. 

La storia e le curiosità sul Big Ben

La Clock Tower è la torre del palazzo di Westminster, la sede del Parlamento britannico. E’ stata costruita in stile neogotico nel 1858 ed è alta 96 m. Due sono gli elementi che la caratterizzano: la campana (Big Ben, per l’appunto) e il famoso orologio. 

big ben londra

La campana, alta 2,2 m e larga 2,9 m per un peso di 13,76 tonnellate(!), è in realtà la seconda versione, dopo che la prima campana si fratturò irreparabilmente durante i test. Il suo metallo venne fuso e utilizzato per ricostruire l’attuale versione del Big Ben. Il martello percussore della campana pesa 200 kg e suona ogni quarto d’ora. Al momento della sua inaugurazione, era la campana più grande delle isole britanniche e lo rimase fino al 1881, anno in cui venne inaugurata la Great Paul (17 tonnellate!) che si trova nella St. Paul Cathedral. 

L’orologio della Clock Tower è visibile da moltissimi punti di Londra, per questo scandisce l’ora nelle giornate di tutti i Londinesi! E’ la terza torre con orologio più alta del mondo. I quattro orologi (uno su ogni lato della torre) misurano 7 m di diametro e contengono l’iscrizione latina “DOMINE SALVAM FAC REGINAM NOSTRAM VICTORIAM PRIMAM”, che significa: O Signore, salva la nostra regina Vittoria I. 

La musica della Torre dell’Orologio

Ogni 15 minuti, per un raggio di circa 2km attorno alla Torre, si possono sentire le note caratteristiche delle campane: una melodia composta da sole 4 note (MI3, SOL#3, FA#3, SI2) dal compositore William Crotch. La campana Big Ben scandisce invece le ore in tonalità MI2.

Big Ben strikes 12 (Good quality sound)

Dalla sua entrata in funzione, l’orologio è rimasto fermo soltanto in pochissime occasioni per ragioni tecniche, mentre in più occasioni è rimasto “muto”, quindi privato dei caratteristici rintocchi. Il 21 agosto 2017 alle 12.00 si sono sentiti i suoi ultimi 12 rintocchi: da allora (e fino al 2021) l’orologio rimarrà silenzioso per lavori di manutenzione. Si tratta del silenzio più lungo della sua storia fino ad adesso!

Come arrivare al Big Ben e cosa vedere ?

big ben lavori

Il Big Ben si trova nel quartiere di Westminster, lungo la riva nord del Tamigi, è facilmente raggiungibile sia in metropolitana che a piedi. (Mappa)

La fermata della metro più vicina è Westminster, dove arrivano le linee CircleDistrict e Jubilee.

Fino a poco tempo fa, solo i cittadini Britannici potevano fare richiesta per poter visitare la Torre dell’Orologio. Più recentemente, sono state istituite visite a pagamento ma –aimè- la Torre è attualmente chiusa per lavori fino al 2021 e, quindi, non visitabile. Ma non disperate! Potete comunque ammirarlo all’esterno o visitare l’adiacente Palazzo di Westminster (leggi Guida di Londra in 3 giorni).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *