Prese inglesi: come funzionano e adattatori

prese inglesi

In Inghilterra si sa tante cosi possono essere diverse rispetto a quello a cui siamo abituati, come probabilmente sa le prese inglesi hanno un design unico e differente da tutto il resto del mondo, o quasi, visto che lo stesso tipo di prese di corrente è presente anche in Irlanda, Malta, Cipro e in molte altre ex-colonie britanniche.

Pubblicità

In questo articolo troverai come poter utilizzare i dispositivi che porterai con te a Londra, anche se le spine italiane non sono compatibili con le prese elettriche in Inghilterra.

Le prese Elettriche inglesi: come sono fatte

1. Le spine hanno 3 poli rettangolari

La struttura delle prese inglesi è decisamente diversa da quella delle nostre spine, sono dotate di tre contatti con una sezione rettangolare. La maggior parte è anche provvista di un fusibile per proteggere i dispositivi da eventuali cortocircuiti.

prese inglesi
Spina e presa inglese

Come puoi vedere nell’immagine qui sopra, i due fori in basso sono chiusi. Si aprono solo quando viene inserito il contatto in alto, per motivi di sicurezza. Ciò è naturalmente molto apprezzata dalle famiglie con bambini piccoli!

2. Tutte le prese a Londra hanno un interruttore

Accanto ad ogni presa c’è un interruttore che ha la funzione di  scollegare la corrente, questo significa che non devi scollegare qualcosa per rimuoverlo dall’alimentazione.

presa inglese interruttore
Presa elettrica inglese con interruttore acceso

3. Le prese inglesi hanno lo stesso voltaggio di quelle italiane

In Inghilterra la tensione elettrica è di 230V e la frequenza è di 50Hz, proprio come in Italia. Per cui non avrai alcun problema ad utilizzare qualsiasi dispositivo italiano.

Pubblicità

4. Le prese nei bagni del Regno Unito e di Londra sono ancora diverse.

presa inglese spina bagno
La presa dei bagni, con la spina europea

In Inghilterra tutti i rasoi elettrici sono muniti di una presa europea, quindi nella maggior parte dei bagni troverai prese  con questa forma. Attenzione però che hanno un fusibile da 1,5 A sono limitato a 330 W, non sarà possibile collegare il phon e meno che mai stufette elettriche.

Gli adattatori per le prese inglesi

Per utilizzare i dispositivi italiani nelle spine britanniche avrai bisogno di un adattatore per presa di corrente. Ti consigliamo di non aspettare di arrivare a Londra per comprarlo, essendo un prodotte per turisti il prezzo è più alto che in Italia, naturalmente non considerare nemmeno di acquistarlo all’aeroporto.

adattatore presa inglese

Quando compri adattatore, guarda il suo fusibile, se è 1,5 A potrai collegare solo dispositivi che consumano un massimo di 330 W (come il telefono cellulare o il caricabatterie del computer), ma non dispositivi ad alto consumo come lavatrici e stufette.

Adattatore presa universale

Se viaggi tanto, ti troverai prima o poi a doverti scontare con sistemi diversi, per questo motivo ti consigliamo un’adattatore universale, possiamo definirlo tranquillamente il migliore e il più economico sul mercato:

adattatore universale per spina inglese
Adattatore Universale da Viaggio, LENCENT All in One Caricatore Adattatore di Alimentazione Internazionali con Doppia Porta Caricabatterie USB per USA UK Americane oltre 150 i Paesi nel MondoPrese inglesi: come funzionano e adattatori 1
  • Funziona in Inghilterra e in tutto il mondo (150 paesi) . Quindi non dovrai più acquistare nessun altro adattatore.
  • E munito di  porte USB extra per caricare cellulare, tablet, batteria della fotocamera, ecc.
  • È molto piccolo e leggero, non occupa spazio
  • Dispone di un fusibile interno per proteggere i tuoi dispositivi elettrici dalle diverse tensioni del mondo.
  • Prezzo: 11,99 euro su Amazon

Adattatore presa inglese – italiana

adattatore spina inglese

Una versione più economica è invece questo adattatore per la presa inglese che è fondamentalmente un convertitore di spina dall’Italia a spina inglese.

  • Potrai utilizzarlo solo per collegare apparecchi elettrici italiani a prese inglesi.
  • Non ha né porta USB né fusibile di protezione o altro, ma fa il suo dovere.
  • Prezzo: 7,49 Euro su Amazon

Qualche trucco per usare le spine in Inghilterra

1. Evitare di acquistare molti adattatori inglesi per le spine a Londra

Al giorno d’oggi viviamo tutti connessi e dobbiamo collegare (di solito allo stesso tempo) il caricabatterie del cellulare, del laptop, della fotocamera e molto altro, ecco perchè molti acquistano due o tre adattatori. Ma c’è un modo molto più efficiente:

Quando sei in Italia, acquista la tipica ciabatta e, una volta arrivato in Inghilterra, vai in qualsiasi negozio di ferramenta e procurati una spina inglese con un fusibile da 13A (chiedi al commesso “13 Amp Plug”). Rimarrà solo cambiare la spina italiana in inglese per connettere tutti i dispositivi che desideri allo stesso tempo.

ciabatta elettrica spina inglese

2. Utilizzare prese inglesi senza adattatore

Importante considera questa opzione solo per le emergenze perché può essere pericoloso. Usalo a tuo rischio e pericolo, non siamo responsabili di eventuali conseguenze della tua condotta!

presa inglese

Può sembrare un po’ forzato, ma ti assicuriamo che funziona. Hai solo bisogno di  inserire qualcosa nel foro della messa a terra (il foro superiore non è alimentato) per sbloccare il cancelletto che chiude i due poli inferiori. Ad esempio: il cappuccio di una penna, il bastoncino di un lecca lecca, bacchette cinesi, uno stuzzicadenti..

Una volta aperti i due poli, è sufficiente  inserire la spina italiana al posto della spina inglese, considerando che avrai i poli rotondi per dei fori sono quadrati, dovrai sforzare un po’ perchè si adatti, ma poi funzionerà perfettamente!

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *