Torre di Londra: origini, curiosità e informazioni su uno dei simboli della città

torre di londra

Se qualcuno di voi ha sfogliato anche solo per caso una guida di Londra ha sicuramente notato come uno degli edifici più importanti della città, tra i tanti posti da visitare assolutamente, sia appunto “The Tower of London”, la Torre di Londra.

Si tratta di una costruzione antica che costruita per volontà del sovrano conosciuto con il nome di William the Conqueror, incoronato Monarca nel 1066. Anche se questa torre venne eretta per lo più a scopo difensivo, per molto tempo fu anche la residenza in cui abitarono i regnanti britannici. Oggi “The Tower” (come la chiamano gli Inglesi) è patrimonio dell’UNESCO.

Storia e Origini della Torre di Londra

Dopo la morte di Re Edoardo, che non aveva alcun erede, ci fu una vera e propria corsa di aspiranti al trono. Nonostante questo fosse stato attribuito al Re Harold Godwinson, regolarmente eletto,  William Duca di Normandia avanzò pretese sul regno perché sosteneva che suo cugino Re Edoardo glielo avesse promesso. I due contendenti si affrontarono con i rispettivi eserciti nella battaglia di Hastings: ad avere la meglio fu il Duca William, poi incoronato Sovrano di Inghilterra con l’appellativo di William the Conqueror. Al fine di tenere a bada i numerosi nemici che non avevano gradito la sua incoronazione, il nuovo sovrano fece erigere numerose fortezze in ogni zona di Londra: ed una di queste è proprio la torre di Londra.

In seguito la Torre divenne vera e propria residenza reale: Enrico VIII fece apportare alla costruzione alcune modifiche per renderla più comoda e accogliente e accontentare la sua esigente consorte, Anna Bolena. Con la “Guerra delle Rose” e lo scontro tra i due casati reali degli York e dei Lancaster la Torre di Londra divenne una prigione. In questo luogo trovarono la morte alcuni uomini famosi e politici, come Enrico VI ed Edoardo V.

torre di londra

Torre di Londra: alcune curiosità

La Torre di Londra è sicuramente uno dei più affascinanti dell’intera città, è infatti molto amato dai turisti che arrivano nella capitale britannica. Il suo fascino deriva dalla storia che ha alle spalle, ma anche dall’alone di mistero che lo circonda. Pare infatti che sia uno dei luoghi al mondo più infestati dai fantasmi, alcuni dei quali molto famosi. In molti giurano di aver avvistato il fantasma di una donna dal colorito diafano che si aggira nella “White Tower”. Questa “White Lady”, appunto, è riconoscibile per il suo profumo particolare. Bisogna stare attenti perché in alcuni casi si mostra aggressiva, visto che, secondo quanto narra la leggenda, ha già cercato di strangolare una guardia della Torre.

Un altro “ospite” illustre della Torre di Londra è il sovrano Enrico VI, ucciso in questo luogo mentre stava pregando: con molta probabilità il suo assassino fu Riccardo III. La Regina Anna Bolena fu decapitata dallo stesso marito Enrico VIII perché non era capace di dargli un erede maschio (ed anche il suo fantasma è stato visto girare nella Torre).

Intorno alla metà del XIX secolo iniziarono i lavori di restauro della Torre di Londra che assunse l’aspetto medievale che conserva ancora oggi. Gli architetti che si impegnarono nella ricostruzione furono Salvin e Taylor. Proprio questi interventi hanno contribuito a far diventare la “London Tower” una delle principali attrazioni turistiche londinesi.

biglietti torre di londra

Torre di Londra: biglietti, prezzi e orari

Tra gli oggetti da ammirare all’interno della Torre di Londra vi sono sicuramente i Gioielli della Corona, che sono custoditi in questo luogo fin dai tempi di Enrico III. Nella “Jewel House” , oltre ai gioielli della Monarchia, vi sono altri oggetti simbolo della stessa: corone, spada, scettro, oggetti utilizzati durante le cerimonie e paramenti sacri. Tra i gioielli della Corona figurano anche i diamanti più preziosi e famosi di tutti i tempi. Ogni sera, dal 1300, le guardie svolgono una delle funzioni pubbliche più seguite della città: la consegna delle chiavi. Questa funzione tradizionale, rimasta inalterata nel tempo, avviene alle 21.30 precise. Sono ammessi ad assistere alla cerimonia solo pochi gruppi di persone (tra l’altro bisogna prenotare mesi prima, acquistando il biglietto di ingresso direttamente sul sito “Tower of London”.

gioielli della corona torre di londra

Il ticket per l’accesso alla Torre può essere acquistato direttamente presso la biglietteria dell’edificio oppure online, al fine di evitare code che, in alcuni periodi dell’anno, possono essere particolarmente lunghe. Il biglietto vale per sette giorni a partire dalla data impressa sullo stesso.

Gli orari per visitare The Tower of London sono diversi, a seconda della stagione dell’anno: in inverno (dall’1 Novembre al 28 Febbraio) dal Martedì al Sabato si entra dalle 9.00 alle 16.30; la domenica e il lunedì dalle 10.00 alle 16.30; ultimo ingresso: ore 16. La Torre osserva la chiusura nel periodo compreso tra il 24 e il 26 dicembre e il 1° Gennaio. L’orario estivo (che va dall’1 Marzo al 31 Ottobre) è il seguente: dal Martedì al Sabato ore 9.00-16.30; Domenica-Lunedì ore 10.00-16.00; Ultimo ingresso: ore 16.

Vi consigliamo se ne avete la possibilità di arrivare al mattino presto, anche prima dell’orario di apertura per evitare lunghe code e dirigervi subito a vedere i Gioielli della Corona, che poi diventeranno molto affollati.

I corvi neri della Torre di Londra

C’è una leggenda londinese che parla dei corvi neri come guardiani simbolici della Torre. Al fine di evitare sciagure, sei esemplari di questi volatili vengono tenuti all’interno della costruzione. Il “Raven Master” è un addetto che si occupa dei corvi, curandoli e facendo sì che vivano a lungo: uno dei più longevi ha vissuto addirittura 44 anni!

corvi torre di londra

Come arrivare alla Torre di Londra

Le fermate della metro più vicine sono Tower Hill e Monument (entrabe servite dalle linee verde e gialla) e Tower Gateway (DLR), la torre è inolte a pochi passi dal Tower Bridge!


Summario
Torre di Londra: origini, curiosità, informazioni, biglietti
Titolo
Torre di Londra: origini, curiosità, informazioni, biglietti
Descrizione
La torre di Londra: tutte le informazioni per vistarla, orari, prezzi e bigliettie Dove si trova. Visita i gioelli della corona e The Tower of London
Autore
Sito Web
Londra Today
Logo

Lascia un commento!